Citofonare vendetta (on Novella2000)

Tre attrici da Premio Oscar, una storia potente, una regia sopraffina, una produzione fantastica il tutto condito da una sceneggiatura che lascia a bocca aperta per la profondità e l’intensità che è riuscita ad offrire alla macchina da presa. Bombshell, appena uscito in Amazon Prime, lascia tutti con il fiato sospeso per la sua capacità di proiettarti all’interno della storia, per l’intensità che crea la suspense che avvolge la pellicola, per l’adrenalina che riesce a stimolare durante il suo svolgersi scena dopo scena, battuta dopo battuta. Si arriva alla fine della pellicola e vorremmo continuare ancora a vederlo per ore, tanto è avvincente la storia che si narra, tanto intensa e vera è la narrazione.




Basato su fatti realmente accaduti, Bombshell, racconta l’incredibile storia delle donne che hanno spodestato l’uomo che ha contribuito a creare il più potente e controverso impero dei media di tutti i tempi, Fox News. Uno straordinario ritratto delle scelte coraggiose di tre donne, molto differenti tra loro, che decidono di lottare contro un sistema di potere e di abusi, che vigeva indisturbato. Un coraggio per ritrovare la propria vita, un grido che accomuna mille altri gridi andati rinchiusi nella solitudine del mutismo assoluto.

Charlize Theron, Nicole Kidman, John Lithgow e Margot Robbie sono i co-protagonisti di una pellicola avvincente. Dietro la macchina da presa una firma eccellente come Jay Roach, che si è affidato alla sapiente capacità sceneggiante di Charles Randolph.

Charles Randolph, celebre firma di sceneggiature sopraffine, amato dai maggiori registi americani, ha colto anche questa volta l’essenza profonda. Insomma, un corollario di nomi che già sono una sicurezza, tanto da aver dato vita a un’opera assolutamente unica.

Lo dimostra il fatto che la bella