Corna Democratiche (on Novella2000)

Il tradimento, da sempre, è argomento dalle mille sfaccettature trattato ad ampio raggio. Ricevere come “regalo” un palco di cervo non è poi cosa rara, molte sono le donne e gli uomini che hanno sperimentato questo vissuto. 

Trovare una risposta soddisfacente alla domanda: “perché uomini e donne tradiscono?” è altrettanto difficile. Per capirlo bisogna andare molto indietro nel tempo, più o meno a quando il genere umano fece la sua comparsa sul pianeta. Insomma, un percorso antropologico che sicuramente non porta da nessuna parte, tranne scoprire che è nell’indole dei più tradire. 




Altra cosa, invece, è comprendere “perché il tradimento è così doloroso?”. Le risposte possono essere molteplici, una è in assoluto la più aderente al sentimento che prende vita dopo aver scoperto di essere traditi. 

Il sogno di essere unici e speciali per il partner si frantuma in un nanosecondo. In una società come la nostra, dove “l’epidemia narcisistica” fa da padrona, ogni individuo vuole sentirsi assolutamente protagonista nella vita dell’altro. Io solo io niente altro che io. Questa è la legge della coppia 2.0.

Il tradimento è la più grande disconferma di questo desiderio di sentirsi unici e speciali. Il crollo dell’idea di non essere unici, perfetti e migliori degli altri forse non è mai stato tanto doloroso per l’essere umano come in questo momento storico.

Subire un tradimento provoca una ferita profonda, non solo per colui che tradisce ma soprattutto per chi è oggetto del tradimento. La fiducia evapora e tutto appare insostenibile. Difronte a ciò esistono due strade: una è rompere definitivamente la relazione, l’altra perdonare e andare avanti. 

Entrambe le scelte non sono assolutamente facili, tuttavia, è importante comprendere che nel percorso di una relazione lunga un inciampo può accadere. Quindi, decidere di proseguire la relazione mette in gioco un’infinità di fattori che, se ben organizzati, possono sia far bene alla coppia sia permettere a chi ha subito il tradimento di elaborare in maniera vincente il proprio vissuto. 

Giulia De Lellis pubblica il libro: “Le corna stanno bene su tutto”, diventato Best Seller in pochissimo tempo. Una sorta di diario del tradimento che le ha permesso di elaborare e condividere il vissuto di dolore che Damante le ha provocato. Tanto che dopo una netta separazione, la storia coinvolgente con Iannone terminata da poco, sembra essere rinato un amore a cinque stelle con l’ex Damante!  

Il distacco, una nuova storia, una vita diversa non sono bastate per dimenticare l’amore per Damante così, le cronache rosa riportano, di un nuovo appassionante flirt tra i due. Non è che “l’amore vero non si scorda mai!”.

Non è da meno l’ex First Lady della Casa Bianca Hillary Clinton, che nonostante lo scandalo quando il marito era Presidente degli USA, dovuto all’avvenente stagista che gli ha fatto perdere la testa, la Signora della Casa Bianca è rimasta a fianco del marito. Come Hillary ha dichiarato: è stata la scelta più coraggiosa che abbia fatto, quella di rimanere con Bill, definendola con la parola americana “Gutsy” (una scelta coi contro coglioni). Assolutamente vero, tuttavia restare a fianco di Bill Clinton le ha permesso di sviluppare, in maniera considerevole, la sua carriera, tanto da presentarsi, quattro anni fa, alle Presidenziali USA. Insomma, corna o non corna voleva arrivare alla Casa Bianca come Presidente. Mica male la decisione della Signora Clinton. 

Diciamocelo pure ci sono cornute e cornute! Non credete? Nonostante tutto non è poi così difficile restare accanto all’uomo più importante degli Stati Uniti D’America. I vantaggi sono molti. Tant’è che anche l’attuale First Lady non disdegna il matrimonio con il sorprendente Trump che di storielle qua e là pare ne abbia avute molteplici. 

Che dire dell’ex di Silvio Berlusconi. La bella Veronica Lario è giunta dopo anni di tradimenti a chiedere il divorzio e che divorzio! Tra di loro però l’amore non è tornato, sono tornati i conti in banca per la signora Lario che non si è fatta mancare nulla. 

Anche la bella Jennifer Aniston ex signora Pitt pare abbia ritrovare l’amore per il suo Brad, dopo una tormentata e dolorosa separazione. Loro sono state tra le coppie può amate dello showbitz. Hanno avuto altre relazioni, da quando sono entrambi single, Cupido non ha ritardato a metterci ancora una volta lo zampino. 

Una favola che tutti aspettiamo di sentire, avrebbe degna conclusione. Pare stiano organizzando una vacanza in Messico. Una sorta di fuga romantica per buttarsi poi nella loro favola che dopo la lontananza e il periodo difficile, per il principe e la principessa c’è sempre il lieto fine. Anche Brad Pitt e Jennifer Aniston vivranno felici e contenti?

Non solo le donne sono meravigliose cornute. Nel mondo dello spettacolo, e non solo, anche alcuni maschietti hanno avuto il ben servito dalle proprie partner. 

Ha fatto scalpore la rottura, si dice definitiva, tra il premio Oscar Colin Firth e la moglie italiana, dopo che lui ha scoperto l’ennesimo tradimento da parte di lei. Una storia d’amore, la loro, molto splendente, finché il 6 marzo 2018 spunta sui giornali una storiaccia d’infedeltà. Marco Brancaccia, giornalista, sostiene d’aver avuto con Livia una relazione durata due anni. Livia ammette l’adulterio ma il tutto rientra. Poi, qualcosa non torna e Livia lo tradisce nuovamente. Così la favola va in frantumi e il bel Colin si ritrova solo. 

Di storie come queste se ne trovano tante anche nella vita normale. Spesso è più facile perdonare un tradimento che distruggere tutta una relazione. Certo è che per poter continuare la relazione dopo un evento così intenso devono essere delle basi assolutamente solide e costruttive.

Che cos’è la felicità? Una casa con dentro le persone che ami, i progetti da fare insieme, gli oggetti decisi di comune accordo, il sorriso che si incrocia ogni mattina al risveglio, la voglia di esserci l’un con l’altra.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti