L'amore uccide l'amicizia?

C’era una volta una casa e c’è ancora, dove un gruppo di conosciuti al grande pubblico - i così detti Vipponi - si ritrovano a convivere per qualche mese. La storia infinita del GFVip si è ripetuta anche quest’anno prolungandosi, per volere degli autori, per 5 lunghi, lunghissimi mesi, tant’è che terminerà l’8 febbraio 2021.

In questo palcoscenico televisivo si sono alternati volti noti, alcuni sono stati eliminati, altri sono entrati, altri ancora entreranno o saranno eliminati, tra questi alcuni hanno deciso volontariamente di lasciare il reality per motivi personali: Francesco Oppini ed Elisabetta Gregoraci.




Nella casa più spiata d’Italia si condivide non solo lo spazio ma anche e soprattutto l’amicizia imbevuta di narrazioni intime, affettuosità, lacrime e litigi. È un insieme più o meno variopinto di vita che scorre lasciando il mondo fuori. Abbiamo assistito ad amori allo stato nascente, amicizie esplose e terminate, rabbia incontrollata e voglia di allontanarsi da tutto e da tutti, momenti intimi o aggressivi.

Il grande burattinaio di tutta questa kermesse televisiva è Alfonso Signorini che muove con maestria i fili dei tanti burattini del suo palcoscenico coadiuvato da due opinionisti divertenti e fuori dal consueto: Antonella Elia e Pupo. Entrambi portano quella ventata di leggerezza che non guasta a un programma dove può accadere veramente di tutto e i colpi di scena sono dietro l’angolo o meglio davanti alla macchina da presa.

Tuttavia, il pubblico è ormai avvezzo a osservare le vite degli abitanti della casa, sanno ogni più piccola angolazione di ciò che riguarda i protagonisti, ne anticipano le mosse, le dichiarazioni e ne individuano sin da subito le fragilità, i punti salienti e critici della loro personalità. Quest’anno c’è molto da riflettere su quello che è emerso e, di volta in volta, sta emergendo. Ciò che ha catturato l’attenzione del pubblico, e non solo, è la forte amicizia sbocciata tra Oppini e Zorzi.

Le relazioni «bromosexuals» - ovvero rapporto stretto ma non sessuale tra due uomini – stanno sempre di più prendendo vita nella nostra società, segnano l’inizio di un’era in cui un’intera generazione non solo ha cambiato le sue idee sull’omosessualità, ma è andata ampiamente oltre, tanto che Tommaso e Francesco lo stanno dimostrando chiaramente.

L’amicizia, quella vera, è uno dei sentimenti più importanti che possa esistere nella vita di una persona. Spesso è condizionata dagli stereotipi: si discute se possa esistere l’amicizia tra uomo e donna e si pensa sempre che sia un rapporto sbilanciato, così come è ormai nota l’accoppiata di successo tra i ragazzi omosessuali e le ragazze eterosessuali – accoppiata che pare funzioni alla grande. Ma cosa dire dell’amicizia tra un uomo gay e uno etero? Esiste non esiste, è possibile non è possibile? Uno dei due potrebbe avere quella spinta in più che lascia pensare non solo a una semplice amicizia. Anche se i malpensanti possono sempre ritenere che sotto sotto ci sia una omosessualità repressa o latente nell’amico etero che non ha mai tirato fuori lasciandola sommersa. Chissà! Non si direbbe visto l’amore profondo che Oppini ha verso la sua adorata Cristina.

Ricapitolando perché convincersi pare arduo: amicizia o amore platonico tra Tommaso e Francesco? Una cosa è certa quello che è accaduto tra i due protagonisti è sicuramente la cosa più autentica e bella in questo GFVip. Il loro di là da tutto quello che si possa pensare, giudicare, immaginare è un legame costruito giorno dopo giorno, con forza, determinazione e volontà. Un legame meravigliosamente autentico e sincero che lascia sognare e immaginare che possa davvero esistere un’amicizia tra due uomini, anche se uno dei due è gay. Nessuno si sarebbe aspettato un epilogo del genere, eppure tra i due è nato un legame così profondo, speciale e unico. La star di Riccanza e il figlio della bella Parietti sembra abbiano costruito quello che nessuno avrebbe mai pensato.

Tornando ai due ospiti della casa, dopo qualche tempo in cui si sono annusati, scrutati, osservati, hanno iniziato a chiacchierare sempre più spesso, scoprendo di avere molte più cose in comune di quelle che avrebbero mai pensato. Le loro caratteristiche personali così simili sono state il terreno fertile su cui far crescere un’amicizia profonda, sincera e intima che non ha paura dei pregiudizi e delle chiacchiere della gente. Cosa questa che dovrebbe essere uno spunto di grande riflessione per tutti!

Il pubblico del GFVip ha assistito a un concentrato di abbracci, a continui «Ti voglio bene», alla voglia di condividere sempre più spazio e tempo insieme. È chiaro che il tutto si è giocato all’interno di un reality da dove lo spettatore ha dato vita a una serie di giudizi, fantasie, credenze che li hanno visti un po' più di buoni amici, così la sincera amicizia che si è plasmata è stata fraintesa, nonostante Zorzi e Oppini abbiano spiegato più e più volte che ciò che li unisce è sì un amore, ma platonico. Se non altro Francesco Oppini è in procinto di convolare a nozze con la sua fidanzata di cui è innamoratissimo. Sarà davvero così? Lo scetticismo è quanto di più semplice nasce difronte a una situazione del genere, anche perché Tommaso ha dichiarato a Francesco di essersi innamorato di lui. Cosa che il pubblico si aspettava e aveva intuito? Allora tornado all’amicizia tra due uomini di cui uno dei due gay non è possibile? Oppure c’è sempre una terza via da valutare? Il problema si è accentuato quando Oppini ha deciso di non proseguire fino all’8 febbraio 2021 ma di lasciare la casa prima di Natale. C’è da chiedersi se questa mossa ha fatto soffrire Zorzi il quale ha reagito in maniera forte e dirompente. Pare di si! All’inizio Tommaso si è sentito tradito dall’amico che è quello che sente più vicino a lui fra tutti quelli che abitano la casa del GFVip, nonostante tutto ha compreso che, Francesco o non Francesco, deve andare avanti nel suo percorso. Ha reagito anche con un messaggio forte facendosi rasare i capelli a zero! Poi ha trovato la forza dentro di sé, ha reagito dicendosi «devo farcela da solo». Da parte sua Francesco ha vissuto in maniera forte questa reazione dell’amico, in lacrime ha spiegato la sua decisione aggiungendo che la sua scelta non fa assolutamente venir meno l’amicizia con Zorzi. La decisione è maturata poiché la sua fidanzata Cristina ha bisogno di lui.

Tuttavia, la burrasca sembra superata tanto che in un momento di pulizia della casa Tommaso ha chiesto a Francesco: «Ti aspettavi di creare questo rapporto con me?».

L’amicizia non è una costruzione fatta a tavolino, è un’emozione, uno stato d’animo, un incontro speciale, quando arriva arriva, non ci sono alchimie per costruirla. Allora esiste davvero l’amicizia tra un etero e un gay? Beh, potremmo dire, quasi quasi, si! Loro ne sono la prova vivente anche se forse nei loro abbracci è capitato che a uno dei due qualche effetto collaterale non sia mancato.

Ciò nonostante, bisogna ammettere che i due hanno fornito un grande insegnamento, anche se Zorzi è andato un pochino oltre alla semplice amicizia, tuttavia l’intelligenza dei due fa si che il tutto non si sbricioli come un castello di sabbia anzi dal terremoto possa nascere qualcosa di ancora più profondo e radicato.

Zorzi e Oppini sono carini, sensibili, simpatici, empatici, con la testa sulle spalle, spensierati e sempre pronti a darsi supporto nei momenti difficili, insomma sono quel valore aggiunto che farebbe felice il proprio compagno o la propria compagna. Finito il GFVip siamo curiosi di vedere cosa accadrà nella vita quotidiana: l’amicizia continuerà, si trasformerà o naufragherà? Non ci resta che attendere continuando a osservare da vicino gli abitanti dentro alla casa con un occhio di riguardo e attenzioni per quelli già usciti. Colpi di scena assicurati.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti