La grinta di noi del Toro

Nonostante la sua immagine dirompente è una delle creature più sensibili e delicate. Una donna dal carattere forte, determinata, amante delle sfide, generosa, disponibile, grande sognatrice con un cuore e un’anima densa di buoni principi. Conoscerla è una scoperta, incontrarla un dono, parlarci una rivelazione. Valeria Virginia Laura Marini nata sotto il segno del Toro è in assoluta una creatura d’amare in maniera “stellare”.





Un ricordo di Valeria bambina?

Ho dei ricordi bellissimi. Ho trascorso momenti indelebili nella tenuta dei miei nonni con mia sorella e i miei numerosi cugini. Abbiamo festeggiato dei Natali densi di amore, il camino ci teneva compagnia con il suo fuoco avvolgente. C’erano tanti regali da scartare. Un bellissimo albero addobbato con palle di Natale collezionate negli anni. Amavo le Barbie, ne avevo una collezione stellare! La mia infanzia così come la mia adolescenza è trascorsa in compagnia di Andrea, il mio primo fidanzatino.

Da bambina avevi dei sogni?

Desideravo curare gli animali, avere tanti gattini e coniglietti a tenermi compagnia.

Una curiosità chi è veramente Valeria?

Il mio nome è: Valeria Virginia Laura. Io sono tutte e tre queste straordinarie donne dal nome importante. Racchiudono l’essenza del mio motto: “Aspera ad Astra”.

Perché questo motto?

Perché grazie alla tenacia, alla perseveranza e alla forza di volontà che mi caratterizzano sono sempre riuscita a realizzare i miei sogni.

Ci racconti un segreto che non hai mai rivelato a nessuno?

A 12 anni, ancora ragazzina, andai con la mia mamma da una sensitiva e astrologa. Era un’amica di famiglia. Mi fece il quadro astrale. La signora mi disse che avevo il sole nel Toro alla 23ª casa, avrei avuto tanto successo e popolarità, tutto però sarebbe dipeso da me. Lei mi consigliò di guardare dentro di me cercando di tirare fuori il mio talento.

Purtroppo, in quell’occasione, predisse anche un brutto incidente stradale che avvenne durante la prima tournée teatrale.

Cosa accade?

A seguito dell’incidente sono entrata in coma, quando mi sono risvegliata e sono tornata alla vita ho capito che era cambiato qualcosa, da lì è iniziata la mia strada fortunata.

Un grande insegnamento?

Si! Bisogna sempre guardare il lato positivo di ogni cosa, è nel momento in cui credi di non farcela più che qualcosa di stellare accade, così resistendo, lottando, riesci a realizzare tutti i tuoi sogni!

Nata sotto il segno del Toro, sei testarda?

Sono nata sotto il segno del Toro, ascendente Vergine, con tutti i pianeti in Cancro, Nettuno in Scorpione. Tu cosa dici? Sono un’alchimia perfetta di determinazione, grinta, talento.

Credi all’astrologia?

L’astrologia è una scienza, i pianeti possono influenzare la vita ma tutto dipende sempre da noi! Anche il nostro carattere solo in parte può essere influenzato dal segno zodiacale ma poi ciò che veramente conta è la tua educazione, i tuoi valori e le tue scelte di vita. La tua personalità gioca un ruolo importante nei tuoi successi, nel percorso che decidi di intraprendere. Nulla accade a casa. Il caso non esiste è l’alibi dello sciocco. La vita ti mette in gioco e tu devi partecipare a questo gioco ed arrivare alla meta che desideri.

Che cos’è per te la vita?

È un percorso, una missione. Adoro essere d’aiuto verso chi ha bisogno, è qualcosa che sento dentro, una necessità che mi porta ad aiutare l’altro. Sono felice nel condividere il mio successo con gli altri, vorrei che tutte le persone avessero una vita stellare!

Sono convinta che la vita sia uno specchio: quello che dai ti ritorna indietro. Stiamo attraversando un momento durissimo a causa di questo virus, è proprio questo un momento in cui non dobbiamo scordarci di donare affetto, amore e presenza. Tutto passerà ma per arrivare alla fine c’è un percorso da fare e non bisogna dimenticarci degli altri. Avremmo poi il tempo di riprenderci la gioia, la leggerezza, l’allegria. Riusciremmo ad apprezzare la vita in tutta la sua completezza a partire dagli abbracci, dalle carezze e dai baci, ovviamente, stellari!

Quant’è faticoso essere sempre belle, allegre, sorridenti?

È importante mantenere la propria essenza intatta anche in un momento fragile e doloroso come questo. È molto facile cadere in depressione ma un sorriso, una parola gentile, una testimonianza di leggerezza può aiutare a sostenere le intemperie della vita. Il pensiero positivo mi aiuta molto, è importante non farsi abbattere psicologicamente da questa situazione così pesante che tutto il mondo sta vivendo!

Come ci riesci?

Il segreto è guardare le stelle, pregare, avere fiducia: l’equilibrio al più presto tornerà. La fede e la positività ci aiutano a sostenere la vita nei momenti difficili, ci danno la giusta direzione per arginare i momenti più intensi, illuminano il nostro percorso grazie alla forza che nasce da dentro di noi. Tutto ciò ci aiuta ad andare avanti e altresì ci dà la forza di tendere una mano a chi ha più bisogno di noi. In fondo: “Dio aiuta chi ti aiuta”!

Ti sei mai sentita sola?

Molto spesso.

Hai paura della solitudine?

Si! È la cosa che più mi fa paura. Io sono una persona che ama condividere tutto ciò che ho con gli altri. Le mie emozioni, le mie gioie, le mie situazioni della vita sono preziose sia per me sia per le persone che amo e che ne fanno parte. Questo periodo di isolamento forzato, di distanze sociali ha messo a dura prova tutti noi. Per non perdere la forza bisogna sperare e credere che presto tutto tornerà come prima. Il vaccino ci porterà fuori dall’incubo. Così la vita di tutti tornerà ad essere preziosa e stellare.

Hai mai pensato a una famiglia tradizionale con marito e figli?

La famiglia è per me è un punto assolutamente fermo nella mia vita. È il sogno che voglio realizzare.

I tuoi numeri fortunati?

I miei numeri fortunati sono: 7; 5; 14.

Credi all’oroscopo?

Sì! I pianeti possono influenzare e muovere energie, anche se sono convinta che dipende sempre tutto da noi e dalle nostre scelte.

Come hai vissuto quest’anno di pandemia?

È stato un incubo come credo lo sia stato per tutti. Essere consapevole, giorno dopo giorno, che la situazione sfuggiva di mano ed era inarginabile ha messo a dura prova. Tuttavia, questa cruda esperienza che ancora stiamo attraversando ci ha fatto incontrare persone di grande spessore che non hanno esitato a mettere la propria vita al servizio della cura dell’altro. Penso ai tanti infermieri, ai medici, alle persone che sono state e sono ancora in prima linea nella battaglia contro il Covid-19. Loro hanno sacrificato tutto per aiutare gli altri. Questo ci fa comprendere quanto sia importante la solidarietà, l’aiuto, la partecipazione. Solo aiutandosi si può uscire da questa situazione che ci ha travolto. Io sono orgogliosa di essere italiana e di avere connazionali così grandi che non hanno esitato un solo secondo e si sono messi al servizio degli altri! Li amo tutti.

4 aggettivi che parlano di te

Sognatrice, generosa, ottimista e passionale.

Come fai ad essere sempre così effervescente?

Il segreto è tenere viva la bambina che in me, non smettere di sognare e regalare a tutti sempre sorrisi e gioia di vita!

Come nasce la frase “baci stellari”?

I “Baci Stellari” nascono dalla mia voglia di regalare solo felicità e sensualità. Sono i sogni meravigliosi di ogni persona che devono trovare la strada della realizzazione.

In cosa credi?

Credo nell’amore. L’amore è la forza che muove il mondo.

Tu l’amore l’hai incontrato?

Credo di non averlo ancora veramente incontrato. Sogno ancora che possa arrivare da un momento all’altro quando meno me lo aspetto, la vita è meravigliosa perché spesso è imprevedibile e ti regala incontri che non potevi immaginare.


Non ci resta che augurare a questa straordinaria creatura un “Amore Stellare” … che gli astri siano generosi e delicati portandole l’amore che sogna e desidera!

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti