Prove di pace tra Meghan e la Regina?

Che si voglia o no la Royal Family è sempre pronta a stupire più che con effetti speciali è il caso di dire con effetti Social. Nonostante il braccio di ferro tra i Sussex e i componenti più stretti della Famiglia Reale, il 40esimo compleanno di Meghan è stato un momento particolare tanto che la regina Elisabetta, Kate e William, Carlo e Camilla hanno dedicato un messaggio alla duchessa di Sussex, rigorosamente via Social.





Il tutto sembra condito da qualcosa in più che bolle in pentola ormai da tempo. Così, per sedare il chiacchiericcio ridondante sui Sussex, quale miglior strategia utilizzare un territorio pubblico, alla portata di tutti, per festeggiare il compleanno di Meghan?

La profonda spaccatura tra i Windsor e i Sussex, pare essersi rasserenata giusto il tempo degli auguri con tanto di post costruito a puntino dove oltre agli auguri, sono state messe delle vecchie foto di Meghan che la mostrano in alcuni impegni ufficiali.

La capture nel post della Regina recita: “Auguro alla duchessa di Sussex un felice compleanno oggi!”, curioso il fatto che nel corredo di foto allegate non appare la piccola Lilibeth, ma solo Archie.

I messaggi via Social di Carlo e Camilla, William e Kate, non sono molto diversi da quello della Regina Elisabetta. C’è solo l’aggiunta degli anni compiuti ma il resto del testo è identico. Sembrano messaggi in serie, giusto l’essenziale per non sbagliare.

Il Sun riporta una notizia recente che smuove ancora le torbide acque dell’affaire Reale: la Duchessa avrebbe proposto alla sovrana un incontro riappacificatore, volto anche a farle conoscere la nipote Lilibeth. Seppur senza successo! Cosa, questa, che non sorprende affatto.

Il pasticcio Reale si fa davvero interessante.

La povera Lilibeth riuscirà a incontrare la nonna Regina?

Al momento sembra un po' complicato. È pur vero che la Regina Elisabetta sa il fatto suo, dopo così tanti anni di regno, situazioni di crisi fronteggiate con eleganza e intelligenza oltre che con un’ottima capacità strategica, non capitolerà di certo per mano di un’afroamericana, seppur moglie del suo adorato nipote Harry. Neppure la perdita del suo amato marito sembra averla intenerita verso la piccola di casa nata in territorio straniero. Tanto che, come riporta ancora il Sun, The Queen, non ha alcuna intenzione di farsi manipolare dai fuggitivi. La scelta migliore pare proprio quella di ignorarli. Eppure, il compleanno di Meghan non è stato ignorato? Perché un veto così grande alla piccola Lilibeth?

La Regina non può permettersi di attendere che la nipotina si faccia grande così che possa attraversare da sola l’oceano raggiungendo l’Inghilterra per conoscere la nonna Reale. La frattura, che ha condotto a una decisione così radicale, deve essere assolutamente insuperabile. D’altra parte, in questo anno la coppia Sussex ha fatto vedere i sorci verdi a tutti i componenti di Buckingham Palace. Fratture così significative la Royal Family le ha già vissute basta pensare quando il duca di Windsor, l’ex re del Regno Unito Edoardo VIII, sposava la pluri-divorziata americana Wallis Simpson. Una sfida aperta verso l’Impero britannico in nome di un amore che ha condotto l’ex re Edoardo VIII a vivere lontano dalla famiglia Reale.

La storia sembra inesorabilmente ripetersi. C’è da dire che Harry rinuncerà solo al titolo di Duca del Sussex e nulla più, in virtù del suo amore per Meghan. In tutta questa bagarre Reale la Regina Elisabetta sembra aver superato tutto con la sua consueta capacità di resilienza, il bene del Regno prima di tutto. Gli auguri vanno e vengono, la nipotina può aspettare tempi migliori.



3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti