Tornerò Linda e pulita come prima

«La chirurgia estetica mi ha sfigurata», la dichiarazione choc di Linda Evangelista che ha smosso l’interesse del gossip molto attento a tutto ciò che si lega alla vita delle star. Linda è stata, assieme ad altre sue colleghe modelle, l’icona degli anni ’90.





Ha abitato le passerelle di tutto il mondo segnando una traccia indelebile nel fashion. Amata dagli stilisti più importanti si ritrova, oggi a 56 anni, a fare i conti con gli anni che passano. Tant’è che la super top model canadese di origini italiane, da molti considerata la più bella donna del mondo negli anni ’90, ha ceduto alla chirurgia estetica. Purtroppo, qualcosa è andato storto così arriva il dramma dopo un intervento estetico che l’ha sfigurata. Non è certo la prima volta che accade, le variabili quando ci affidiamo alla chirurgia estetica sono tante, il rischio che qualcosa possa andare storto è possibile. La modella si racconta ai suoi follower con un post su Instagram dove scrive: «Ai miei follower che si sono chiesti perché non ho più lavorato mentre le carriere delle mie colleghe continuavano a fiorire, ecco: il motivo è che sono stata brutalmente sfigurata da una procedura che ha fatto l’opposto di ciò che aveva promesso».

Il problema nato da un intervento di «body contouring» che avrebbe dovuto ridurre il volume del tessuto adiposo: per cause ancora tutte da definire è successo l’opposto. Così la bellissima Linda si ritrova gonfia, irriconoscibile, impossibilitata a fare la modella come fanno le sue colleghe che continuano, nonostante l’età, a sfilare senza alcun problema.

«Vi dico che questa situazione non ha solo distrutto la mia possibilità di lavorare e guadagnarmi da vivere ma mi ha sprofondato in una grave depressione… provo profonda tristezza e il più profondo odio per me stessa» - racconta Linda. Adesso, il tutto è finito in tribunale con una richiesta di 50 mln di risarcimento.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti